paura di guidare farmaci

Paura di guidare la macchina o la moto? Scopri come superarla

Hai paura di guidare la moto o di viaggiare con l’auto? Allora molto probabilmente soffri di amaxofobia. Scopri, leggendo il nostro articolo, come superarla!


Amaxofobia: che cos’è la paura di guidare e come sconfiggerla.

Hai da poco conseguito la tua patente presso la nostra scuola guida a Cagliari ma hai il timore di iniziare a guidare senza l’istruttore? Non ti preoccupare, in tantissimi hanno paura di guidare da soli.

E se invece ormai sono anni che non riprendi la tua automobile perché intimorito dalla guida e vorresti sottoporti a delle guide di perfezionamento presso la nostra autostoscuola a Cagliari, contattaci! Ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno!

La paura di guidare, anche nota con il nome di amaxofobia, rappresenta il rifiuto psicologico di condurre qualsiasi mezzo di trasporto, nonostante se ne ne possieda la licenza di guida.

L’amaxofobia si manifesta, in genere, nei seguenti modi:

  • paura di guidare nel traffico e, magari, di restare “bloccati” dietro la fila di macchine;
  • paura di viaggiare in autostrada e in scorrimenti veloci;
  • paura di guidare da soli senza nessuno accanto;
  • paura di allontanarsi da casa;
  • paura di attraversare una galleria;
  • paura di guidare al buio;
  • paura di guidare in posti senza nessuno intorno (posti molto isolati);
  • paura di guidare sui ponti;
  • paura di attraversare strutture poco stabili
  • paura di guidare con la pioggia.

Se anche tu hai provato, almeno una volta, queste o altre paure, come ad esempio la paura di scivolare in motopaura della velocità dell’auto, allora molto probabilmente ne soffri anche tu. Ecco allora che questo articolo fa proprio al caso tuo! Oggi infatti vogliamo spiegarti come superare l’amaxofobia.

Iniziamo subito!

Scuola guida per chi ha paura di guidare

Il primo consiglio che ci sentiamo di darti è quello di tornare a scuola guida e riprendere delle lezioni private con il tuo istruttore di fiducia. Questo perché superare la fobia da soli è molto difficile, considerato che spesso questa paura è data proprio dal guidare senza avere nessuno accanto.

Potresti scegliere di guidare con una persona fidata, o meglio ancora, riprendere a farlo con l’istruttore di scuola guida che saprà aiutarti a superare questa paura più facilmente.

Svolgendo delle guide di perfezionamento potresti riuscire a superare la tua paura una volta per tutte, proprio grazie all’aiuto rassicurante di un istruttore.

Hai bisogno di ulteriori guide per riprendere in mano la tua moto o la tua auto e superare la tua fobia di guidare per sempre? Cosa aspetti? Contattaci, oppure vieni direttamente a trovarci!

Paura di guidare rimedi naturali.

Hai mai valutato la possibilità di rivolgerti a uno psicologo o psicoterapeuta per cercare di superare la tua paura di guidare? Rivolgersi a un esperto potrebbe esserti molto utile per imparare a saper gestire e controllare i tuoi pensieri e le tue emozioni alla guida.

Oppure potresti valutare la possibilità di ricorrere a dei rimedi naturali che servono a contrastare ansia e pensieri negativi. Ad esempio, perché non iniziare ad assumere dei fiori di Bach? Ne hai mai sentito parlare?

paura di guidare in montagna

I fiori di Bach aiutano a mantenere la calma e a contrastare ansia e panico. Generalmente, si assumono per vie orali sotto forma di gocce che potrai facilmente trovare in qualsiasi erboristeria.

Sempre per restare sul tema rimedi naturali potresti optare di scegliere l’olio di maggiorana, anch’esso molto utile a contrastare ansiapanico e agitazione. O ancora, biancospino e tiglio: insomma, la natura ci offre una serie di rimedi naturali utili a contrastare il panico da guida! Cosa aspetti a provarli?

Meglio ricorrere a questi metodi naturali piuttosto che ai farmaci. Noi sconsigliamo vivamente l’uso di qualsiasi tipo di medicinale alla guida. Scopri perché continuando a leggere il nostro articolo.

Paura di guidare: ecco perché l’uso dei farmaci è sconsigliato.

Spesso a chi soffre d’ansia, stati di agitazione e panico viene consigliato di assumere alcuni farmaci utili a contrastare questi stati emotivi. Tuttavia, l’utilizzo di alcuni medicinali prima della guida, come ad esempio gli ansiolitici, è altamente sconsigliato.

Questo perché le benzodiazepine inducono sonnolenza e uno stato di sedazione. Secondo alcuni studi effettuati chi utilizza questi farmaci corre un rischio di incidenti stradali di circa 5 volte superiore rispetto a chi non li utilizza.

Per cui attenzione! L’uso di questi farmaci non sono utili per contrastare la paura della guida, al contrario, potrebbero renderla più pericolosa, in quanto le benzodiazepine pregiudicano la tua capacità di guida per alcune ore, soprattutto se non se ne fa un uso abituale.

Per questo motivo evita di ricorrere a ansiolitici e simili e prediligi rimedi naturali o altri tra quelli sopraccitati.

Conclusioni.

Soffri di amaxofobia e, per questo motivo, hai da un po’ di tempo smesso di guidare?

Non preoccuparti, non sei il solo! Soffrire di questa paura è molto più comune di quanto tu possa pensare. In questo articolo ti abbiamo fornito alcuni consigli su come superarla.

Ad esempio potresti rivolgerti a uno psicologo o psicoterapeuta per una breve terapia, oppure ricorrere a dei rimedi naturali per contrastare ansia, panico e agitazione durante la guida.

O ancora meglio perché non scegliere di tornare a scuola guida? Riprendere a guidare con un istruttore, infatti, potrebbe esserti di grande aiuto!

Vieni a trovarci presso la nostra autoscuola a Cagliari, oppure contattaci per avere maggiori informazioni sulle nostre lezioni di guida. Ti aspettiamo!

licenza aci sport scuola guida a cagliari licenza csai entry level

Vuoi diventare pilota automobilistico? Ecco la tua guida alla licenza CSAI

Questa guida è dedicata ai vari passaggi per ottenere la licenza CSAI, l’unico documento che ti permette di diventare pilota automobilistico e gareggiare su tracciati.


La tua carriera da pilota automobilistico con la licenza CSAI.

Nella nostra autoscuola a Cagliari non sono pochi i nuovi iscritti che vogliono conseguire la patente, ma poi sognano anche il passo successivo: quello di diventare veri e propri piloti.

Bene, premettendo che il prerequisito per diventare pilota automobilistico è sempre quello di avere la patente B (che puoi prendere iscrivendoti nella nostra scuola guida a Cagliari), devi sapere che anche nel caso in cui possiedi già questo documento non è finita! Per poter guidare i mezzi da corsa, come le macchine da rally, ti serve un’ulteriore licenza rilasciata dalla CSAI, acronimo di Commissione Sportiva Automobilistica Italiana.

Anche se purtroppo questa licenza non la puoi ottenere presso una normale scuola guida, il percorso burocratico e le spese da affrontare non sono impossibili. Scopri tutti i dettagli in questa nostra guida dedicata ai lettori che amano la velocità e schiacciare l’acceleratore.

Prima di prendere la licenza CSAI hai bisogno del servizio di rinnovo patente a Cagliari? Contattaci pure, siamo sempre a tua disposizione!

La licenza CSAI: da dove si parte?

Se hai il vizietto di spingere sul gas, la soluzione migliore è quella di provare a diventare pilota di professione. Vista la mancanza di modi e spazi per correre sulle strade normali e considerati anche i forti limiti imposti dal Codice della Strada a riguardo, fare un percorso che ti porti a diventare pilota potrebbe essere la strada giusta per dare libero sfogo alla tua passione per il brivido e la velocità.

Per correre in pista devi seguire tutto il percorso che ti porta a conseguire la licenza dell’ACI Sport,ovvero la sopracitata CSAI. Il primo passo per ottenerla è una visita medico sportiva agonistica che certifica la tua idoneità a gareggiare. Ecco i passi da seguire:

  1. recati presso il più vicino ufficio sportivo ACI (ce n’è uno in ogni capoluogo di provincia. A Cagliari si trova in via Palomba n. 64) presso cui otterrai una richiesta di visita per attività agonistica;
  2. prima di fare la visita devi sottoporti a un EEG, elettroencefalogramma;
  3. dopo aver fatto l’EEG recati presso i centri medici accreditati per sottoporti alla visita agonistica, portando con te il referto dell’encefalogramma, la richiesta dell’Ufficio ACI nonché il documento di identità ed il codice fiscale;
  4. alla fine della visita se tutto è regolare ottieni il certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica.
licenza CSAI autoscuola a cagliari licenza aci sport

Immagine tratta da rallysportclub.it

Il corso per ottenere la licenza C Nazionale.

Con il certificato in tasca puoi iniziare a partecipare al corso tecnico per ottenere la prima licenza, tenuto in genere presso gli uffici dell’Automobil Club.

Durante il corso acquisirai numerose competenze del settore. Ecco di seguito qualche esempio:

  • l’ordinamento sportivo
  • gli organismi e i regolamenti
  • tipi di licenza e omologazione delle auto
  • le gare e le relative norme e regolamenti
  • doveri e diritti dei concorrenti e conduttori
  • sanzioni e reclami.

Dopo aver frequentato questo corso e con tutti i documenti del caso (certificato medico, patente B, attestato di partecipazione al corso) sei pronto per recarti all’Ufficio Sportivo ACI e ritirare la licenza C Nazionale. Anche i minorenni possono ottenere la licenza ACI: se lo sei devi presentare il certificato di abilitazione rilasciato dalla Scuola di Pilotaggio federale ACI Sport e l’autorizzazione dei tuoi genitori.

Quali sono i costi della licenza CSAI?

I costi per ottenere questo tipo di licenza possono essere riassunti in questo modo: i documenti preliminari (compresa la visita medica con EEG) hanno un costo totale che va si aggira tra i 120 e i 150 euro, la licenza C Nazionale costa 291 euro e la tessera ACI Sistema, in convenzione per ottenere la licenza, ha un costo di 59 euro. Quindi la spesa totale si aggira intorno ai 500 euro.

La sicurezza prima di tutto.

Come ricordiamo sempre agli alunni della nostra autoscuola a Cagliari, la sicurezza deve essere sempre la prima preoccupazione sia per i comuni automobilisti sia per i piloti di auto da corsa.

In particolare, la sicurezza per i piloti da corsa passa innanzitutto per l’abbigliamento. Ecco da cosa è composto:

  • casco
  • tuta
  • sottotuta ignifugo
  • sistema Hans
  • guanti
  • scarpe.

Per comprare tutta questa attrezzatura vi sono dei costi importanti da sostenere. Solo per la tuta la spesa oscilla tra i 300 e i 1.000 euro. L’Hans (sistema di sicurezza per il complesso testa-collo) ha un prezzo che va dai 600 ai 1.200 euro: i modelli più costosi sono quelli realizzati in carbonio. Se non puoi sostenere tutti questi costi puoi scegliere di noleggiare l’attrezzatura oppure affidarti al mercato dell’usato.

Ma l’attrezzatura non è tutto: il capitolo sicurezza riguarda anche e soprattutto l’auto. Prima di comprare o preparare l’auto in casa, ti consigliamo di rivolgerti a un esperto affinché controlli tutti i principali sistemi come i freni, gli estintori, i sedili.

Conclusioni sulla licenza CSAI.

Se ti piace la velocità, sfoga questa tua passione in pista invece che in strada!

Diventare pilota automobilistico è il tuo sogno ma non hai ancora conseguito la patente B? Vieni nella sede della nostra scuola guida a Cagliari per l’iscrizione: saremo lieti di accoglierti tra i nostri studenti.

Archivio

febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  
corsi professionali patente
tutti i corsi patente dell anostra scuola guida
servizi autoscuola cagliari