IMG_5777

L’Autoscuola muove i primi passi agli inizi degli anni ’70 grazie alla passione per i motori di Plinio Argiolas, che, con dedizione ed entusiasmo, sostiene nella sua Scuola Guida l’educazione stradale in vari paesi della Sardegna mediante l’apertura di diverse sedi didattiche.

La sua esperienza si concentra a Sestu nei primissimi anni ’90, mediante il rinnovo della Scuola Guida con sede di via Gorizia 46, la prima e storica.
Nei primi anni del duemila, il testimone passa al figlio Andrea, che, forte dell’esperienza accumulata dal padre Plinio, si cimenta tra un insegnamento e l’altro “patentando” con grande soddisfazione migliaia di allievi.
Sono gli anni in cui inizia l’ammodernamento e l’informatizzazione dei corsi. Viene realizzata la prima aula telematica della Sardegna, un passo che in seguito verrà ripetuto da tanti.

Gli allievi compilano i primi quiz al computer ed anche le lezioni vengono svolte all’interno della scuola guida con l’ausilio di software multimediali.
Ed arriviamo alla fine del 2008, anno in cui l’Autoscuola si trasferisce di sede, per pochi metri a dire il vero, sempre in via Gorizia, ma al civico 72. La sede è più grande ma il concetto rimane sempre quello di una volta: privilegiare il rapporto umano con ogni singolo allievo.
Si sviluppa l’istituto del tutor, grazie al quale gli allievi possono usufruire di lezioni individuali di recupero. Nascono nuovi corsi, come quello relativo alla patente nautica.

Inizia un nuovo modo di relazionarsi con gli allievi, grazie a Facebook ed al nuovo sito internet. Per arrivare sino al Luglio 2010, mese in cui l’Autoscuola raddoppia, inaugurando una nuova sede a Sestu, presso la via Cagliari 156, ed acquisendo il nuovo nome di l’Autoscuola.net. 

Un continuo susseguirsi di progressi che giorno dopo giorno fa crescere la scuola guida e i risultati dei propri allievi, lo specchio del buon lavoro quotidiano.